Home Unibg Ipsos EcodiBergamo

«Bergamo, la sua armonia è la sua bellezza»

carrara

In queste settimane sul nostro blog e in città l’arte, la cultura e la sua fruibilità e la candidatura di Bergamo a Capitale Europea della cultura sono temi molto caldi. Ne abbiamo parlato con Maria Cristina Rodeschini, responsabile di Accademia Carrara e GaMeC, direttore, che ha messo in luce come queste istituzioni museali – e [...]

«La signora del Louvre» tifa per Bergamo 2019

Claudia Ferrazzi

Il suo nome vale doppio nella lista degli ambasciatori di Bergamo Capitale europea della Cultura. Claudia Ferrazzi, origini orobiche e parigina d’adozione, vice amministratore generale del Louvre, è al vertice di un museo che conta dieci milioni di visitatori l’anno. «Sono felice di sponsorizzare una candidatura che mi sembra molto promettente – commenta da Parigi [...]

Nuova Gamec: avanti sì, ma piano

L'area negli ex Magazzini generali

Palafrizzoni spera di avere buone nuove, e soprattutto un progetto sul quale confrontarsi, a breve. Possibilmente già il prossimo mese. Perché i tempi stringono e la struttura del Comune non è proprio un mostro di celerità. Ubi Banca, dal canto suo, sta lavorando ancora agli ultimi dettagli del progetto della nuova Gamec (la Galleria d’arte [...]

Luoghi abbandonati o in disuso: una nuova vita?

Una foto scattata all'interno della caserma Montelungo

Le Mura, la Cappella Colleoni, Santa Maria Maggiore. La Pinacoteca Carrara, la Rocca, Piazza Vecchia. Queste sono solo alcune delle bellezze di Bergamo sotto gli occhi di tutti. Ma accanto a monumenti, chiese, musei che possono essere visitati regolarmente, esistono tanti luoghi di valore in città degni di maggiore attenzione, ma inaccessibili – o visitabili [...]

Una «pillola» d’orgoglio bergamasco

Enrico Bonavera nella maschera  di Arlecchino

C’è un libro di Giuseppe Fumagalli che vorrei consigliare a tutti voi, noi, cittadini di Bergamo. Ricordate questo titolo: Figli di un Rio minore. Correte veloci al capitolo ottavo e leggetene una manciata di righe la mattina prima di andare in ufficio, mentre trangugiate il vostro consueto caffè amaro, mentre aspettate alla fermata l’autobus dell’ATB [...]

 

Per votare devi accede al sito

Devi effettuare il log in per votare questo commento.

Se non hai ancora un account puoi registrarti gratuitamente.