Home Unibg Ipsos EcodiBergamo

L’EcoLab torna in movimento Sotto accusa le piste ciclabili

Una pista ciclabile

Il primo modulo di L’EcoLab dedicato al tema della città mobile si è concluso con una notevole partecipazione di pubblico. I post pubblicati sono stati 103, i commenti 406, oltre 400 gli utenti registrati, 17.235 visitatori unici, 24.616 visite al sito. In questo servizio la parola passa agli astudenti universitari; il 22 gennaio il convegno [...]

Trenord «taglia» i prezzi Il Lombardia Express a 7,90€

Il Lombardia Express

Da Express a (quasi) low cost. Contrordine viaggiatori, da oggi il Lombardia Express costa di meno. Conseguenza di un mezzo flop in termini di presenze? Da Trenord gettano acqua sul fuoco: «Avevamo detto fin dall’inizio che le tariffe sarebbero potute variare secondo la domanda riscontrata». Morale, a partire da oggi la corsa semplice del treno [...]

Caro autobus, ma quanto ci costi?!?

Una biglietteria automatica Atb

Dieci anni, più 50 per cento di aumento. Caro autobus, quanto ci costi: a botte di 5 centesimi alla volta il prezzo del biglietto è letteralmente esploso. Certo, nel computo ci vanno messi tanti fattori che hanno contribuito a questo aumento: dal prezzo del carburante al costo del lavoro, passando per i tagli ai trasferimenti [...]

«Avanti adagio, anzi indietro Lontani dall’Europa»

viaggio treno bg-milano

Il 17 ottobre dello scorso anno Trenord iniziava la sua avventura sui binari della Bergamasca. Ma a un anno di distanza, gli utenti non hanno un granché da festeggiare. Il servizio offerto dalla società, nata dall’unione di Trenitalia e LeNord e operativa sui servizi regionali della Lombardia, non sembra aver migliorato le condizioni di viaggio [...]

Display per i parcheggi: Bergamo fanalino di coda

parcheggio

Info… che? L’infomobilità era uno dei fiori all’occhiello del programma di Palafrizzoni in materia di gestione di traffico e parcheggi. Nulla di stratosferico o trascendentale, beninteso: semplici pannelli che indicano quanti posti sono (ancora) disponibili in quel dato parcheggio, così da orientare i flussi verso quelli più liberi. Roba che mediamente si vede in giro [...]

Il biglietto? Paghiamolo con un SMS!

telef

Luca Raciti scrive:” Penso che il problema della qualità del servizio pubblico sia un cane che si morde la coda. Il trasporto pubblico è un servizio costoso: meno gente lo usa, meno soldi si incassano e quindi meno investimenti sono disponibili per migliorare il servizio”. Ecco qui una soluzione proposta dalla città di Firenze, il [...]

 

Per votare devi accede al sito

Devi effettuare il log in per votare questo commento.

Se non hai ancora un account puoi registrarti gratuitamente.