Home Unibg Ipsos EcodiBergamo

L’EcoLab torna in movimento Sotto accusa le piste ciclabili

Una pista ciclabile

Il primo modulo di L’EcoLab dedicato al tema della città mobile si è concluso con una notevole partecipazione di pubblico. I post pubblicati sono stati 103, i commenti 406, oltre 400 gli utenti registrati, 17.235 visitatori unici, 24.616 visite al sito. In questo servizio la parola passa agli astudenti universitari; il 22 gennaio il convegno [...]

In bus con Scarfone (Atb): meno auto, più mezzi pubblici

Gianni Scarfone

Ripercorrere la storia – almeno degli ultimi cento anni – del trasporto pubblico a Bergamo con un biglietto Atb. Dal mezzo più antico, la funicolare, al più moderno, il tram. È in compagnia di Gianbattista Scarfone, direttore generale Atb Mobilità e amministratore delegato Atb Servizi, che viaggiamo sui mezzi pubblici, dalla prima periferia (saliamo sulla [...]

L’Aci: bus navetta e Ztl, così la città è più vivibile

Un cartello che segnala una Ztl

Una città del futuro senz’auto? Impossibile. Parola di Mario Caffi, avvocato e presidente dell’Automobile Club Italia di Bergamo. In un viaggio per le vie del centro – naturalmente a bordo della sua auto – si è chiacchierato della mobilità di oggi, di ieri e di domani. Di un futuro in cui riecheggia di continuo la [...]

Il trasporto di Nottingham: the best!

Il centro di Nottingham

Nottingham è stata eletta città inglese dell’anno per il Trasporto pubblico. Nel Regno Unito infatti esiste un premio annuale per le città che più hanno lavorato per sviluppare il trasporto collettivo ed ecologico. Nottingham, città vincitrice per il 2012, da oltre 10 anni lavora per garantire una buona qualità del servizio di trasporto collettivo cittadino [...]

Il biglietto? Paghiamolo con un SMS!

telef

Luca Raciti scrive:” Penso che il problema della qualità del servizio pubblico sia un cane che si morde la coda. Il trasporto pubblico è un servizio costoso: meno gente lo usa, meno soldi si incassano e quindi meno investimenti sono disponibili per migliorare il servizio”. Ecco qui una soluzione proposta dalla città di Firenze, il [...]

I problemi di Bergamo? Autobus e circonvallazione

Un autobus dell'Atb

Penso che il problema principale di Bergamo sia che non esiste una strada a scorrimento veloce che la circondi e che permetta agli automobilisti di passare da un punto all’altro di Bergamo senza incorrere in traffico inutile. A Campagnola c’è quel semaforo inutile che crea code improponibili, sulla Villa d’Almè-Dalmine arrivati all’altezza di Curno ci [...]

 

Per votare devi accede al sito

Devi effettuare il log in per votare questo commento.

Se non hai ancora un account puoi registrarti gratuitamente.